PREMIO EMMA ROSSI 1° edizione Anno 2014/2015

L’Associazione Emma Rossi, in coerenza con le finalità del proprio Statuto, ha promosso quest’anno la prima edizione del Premio intitolato ad Emma Rossi.

Tutti ricordano quanto Emma Rossi, sia nel suo ruolo di Dirigente del Servizio Minori sia, per un breve periodo, nel ruolo di Dirigente della Scuola Elementare, si sia prodigata per il diritto all’integrazione scolastica dei bambini e dei ragazzi con disabilità o con difficoltà di apprendimento o con bisogni educativi speciali.

Di qui la scelta di coinvolgere in via esclusiva gli Istituti scolastici sammarinesi di ogni ordine e grado, Asilo Nido e Scuola dell’Infanzia, Scuola Elementare, Scuola Media, Scuola Secondaria Superiore, Centro di Formazione Professionale, come interlocutori di questa iniziativa che intende da una parte richiamare l’attenzione sull’ottimo lavoro che la scuola sammarinese continua a portare avanti in questo ambito e dall’altra essere di stimolo all’adozione di strategie didattiche personalizzate sempre più incisive e di tecnologie innovative all’avanguardia per consentire a tutti, alunni e studenti, non solo un pieno accesso all’apprendimento, ma anche uno sviluppo armonico dei loro talenti e delle loro abilità.

Il Premio, messo in palio dall’Associazione, ammonta a 1.500 euro e sarà assegnato al progetto, tra quelli attivi nel corso dell’anno scolastico 2014/2015, che più e meglio avrà saputo interpretare il diritto all’istruzione senza discriminazioni e su una base di uguaglianza di opportunità.

Un apposito Regolamento, predisposto dall’Associazione, definisce le caratteristiche dei progetti di inclusione scolastica e sociale che, nei tempi e nei modi indicati e fornendo la documentazione richiesta, potranno essere sottoposti alla valutazione della Commissione Giudicatrice, appositamente individuata tra professionisti di provata serietà e competenza e ottimi conoscitori della realtà sammarinese.

Sarà tale Commissione, presieduta dal Prof. Andrea Canevaro, ad assegnare il Premio a suo insindacabile giudizio entro il 31 maggio 2015.

 L’Associazione si augura che questo Premio e soprattutto le finalità che lo sottendono possano  incontrare l’interesse e l’attenzione degli insegnanti, dei ragazzi e delle loro famiglie e anche del mondo dello sport e dell’associazionismo civile che può utilmente collaborare con la scuola per formare i cittadini uguali e diversi di domani.

 

REGOLAMENTO PREMIO EMMA ROSSI  Edizione 2014/2015

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...