Lectio Magistralis – Arch. ANDREAS KIPAR

0001

L’ASSOCIAZIONE EMMA ROSSI rende noto che sabato 6 maggio p.v. alle ore 17.00 presso la sala Montelupo di Domagnano si terrà l’annuale lectio magistralis.

Il tema che verrà affrontato quest’anno è: “Il paesaggio come moderatore di uno sviluppo sostenibile”.

Per parlarne l’Associazione ha invitato Andreas Kipar, noto paesaggista, architetto e docente di progettazione del paesaggio al Politecnico di Milano, che ha tenuto numerosi seminari, conferenze e lezioni magistrali sul tema dell’architettura e pianificazione del paesaggio in diverse Università europee ed americane.
L’arch. Kipar è membro della German Association of Landscape Architects (BDLA Board), German Association for Garden Design and Landscape Architecture (DGGL) e dell’Associazione Italiana Architettura del Paesaggio (AIAPP). È membro del comitato scientifico di Legambiente dal 1999 e dal 2005 è stato nominato membro della German urban and landscape planning Accademy (DASL).

L’arch. Kipar è già conosciuto a San Marino per aver collaborato negli anni 1993-1997 con la Segreteria di Stato al Territorio ed Ambiente alla redazione del “Quaderno Verde per la Repubblica di San Marino”, all’elaborazione della Legge quadro per la tutela dell’ambiente e la salvaguardia del paesaggio, della vegetazione e della flora n. 126/1995 e ad altre iniziative.

A seguire sarà presentata la seconda edizione del Premio Emma Rossi concepito come Concorso di idee rivolto a giovani progettisti under 35, meglio se organizzati in gruppi multidisciplinari, sammarinesi ed esteri.

L’obiettivo è stimolare e raccogliere idee progettuali e concettuali di trasformazione innovativa applicabili alla realtà del vivere a San Marino, finalizzate a migliorare la qualità ambientale.

Le idee progettuali avranno come unico vincolo quello di riferirsi al Territorio della Repubblica di San Marino, per il resto i progettisti avranno libertà assoluta.

Il 6 maggio sarà a disposizione il Regolamento del Premio e verrà comunicata la composizione della Commissione Giudicatrice.

L’ingresso è gratuito e aperto a tutti.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...